Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

4 Pagine V  « < 2 3 4  
Reply to this topicStart new topic
Lavoro o presa x il culo?
Elly
messaggio Dec 1 2011, 01:07 PM
Messaggio #31 Share


Cavaliere di Bronzo
Gruppo icone
Gruppo: Moralizzatore
Status:
Messaggi: 1.657

Thank(s): 126
Iscritto il: 3-September 09
Da: Far Far Away
Utente Nr.: 8.676
Gemini



CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 1 2011, 11:39 AM) *
CITAZIONE
e il pagamento va oltre l'1.50€ della pagnotta ma abbastanza pi importante, tu come azienda ti fai in 4 per fare in modo che ci sia

Direi di no! Di che stai parlando? Di una azienda in proprio? Dell'azienda del datore di lavoro?

Di un'azienda in proprio che magari lavora contando su proprie aziende clienti che potrebbero non riuscire pi ad essere puntuali nei pagamenti per esempio.

CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 1 2011, 11:39 AM) *
CITAZIONE
devi stringere la cinghia fino all'osso pure tu

A prescindere da qualsiasi cosa tu voglia dire, normale che deve stringere la cinghia chiunque non sia milionario.
Questo non significa n lavorare gratis, n pagare tu per lavorare e n non fare nulla.
La crisi c' anche per questo immobilismo ed i datori stronzi di lavoro dipendente campano su questa autonoma decisione di mettersi a 90 di chi vuole lavoro.

Nessuno parla di lavorare gratis o di pagare per lavorare, ma solo stabilire se conviene pi mettersi in proprio e correre il rischio di insolvenza o dipendere da qcn che almeno un minimo pu garantirtelo.

Messaggio modificato da Elly il Dec 1 2011, 01:08 PM


Pinguo  bello




Contenuto Spoiler


Go to the top of the page
+Quote Post
Fëanor Spirito ...
messaggio Dec 1 2011, 01:15 PM
Messaggio #32 Share


VicePresidente e CoAzionista di Maggioranza Sorkino
******
Gruppo: CDA
Status:
Messaggi: 13.724

Thank(s): 946
Iscritto il: 30-July 07
Da: Aman
Utente Nr.: 1
Aquarius



CITAZIONE
Di un'azienda in proprio che magari lavora contando su proprie aziende clienti che potrebbero non riuscire pi ad essere puntuali nei pagamenti per esempio.

Non ho ancora capito.. io ho una azienda in proprio ed ho per clienti altre aziende che non mi pagano?!

CITAZIONE
Nessuno parla di lavorare gratis o di pagare per lavorare, ma solo stabilire se conviene pi mettersi in proprio e correre il rischio

No, qui parliamo proprio di questo invece. Lavorare gratis o pagare per lavorare Vs lavorare in proprio.
Il rischio c' sempre, in qualsiasi cosa della vita. Pure a prendere l'ascensore c' rischio, come a prendere le scale. Non uscire di casa o buttarsi dal balcone NON sono soluzioni intelligenti per evitare il rischio.
E' ovvio che il lavoro in proprio non va improvvisato, ma ben studiato e preparato ed altrettanto ovvio che se ci si fa spaventare per ogni fesseria si finisce col fare il gioco di chi pretende che lavori gratis o paghi per lavorare.


Pinguo  bello



Kurumada si è bevuto il cervello.. ed è morto di sete! (cit.)




In tal fatta capitò quindi che l'Allievo si dipartisse dal Reame Beato al pari degli altri esiliati, benché servisse ancora le Potenze e si mescolò alle genti della Terra di Qua. Ma a causa della sua fedeltà all'Occidente poco amore nutriva per i figli di Fëanáro pur sempre ribelle, che conquistavano territori e continuavano la loro guerra dimentichi della Luce che vi era all'Ovest; e in conto pari a selvaggi aveva quegli elfi che, prima del Sole e della Luna, avevano rifiutato l'invito dei Valar a recarsi oltre il Mare. Ecco quindi che si fece solitario e prediligeva la vita nelle selve ove meditava su come attuare la rivincita del suo Ordine. Non per questo chiunque, perdutosi nei boschi o spintosi nelle foreste per le ragioni più svariate, alla vista dell'Allievo, non poteva non restare stupito di tanta bellezza, ché dieci ere nelle selve non bastavano a sminuire la maestà che gli splendeva in volto, riflesso della beatitudine della terra donde veniva.
Go to the top of the page
+Quote Post
Fox13
messaggio Dec 1 2011, 08:38 PM
Messaggio #33 Share


Guerriero
Gruppo icone
Gruppo: Golden Sorkino
Status:
Messaggi: 610

Thank(s): 42
Iscritto il: 31-August 10
Da: Montecatini (Pistoia)
Utente Nr.: 14.328
Taurus



CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 1 2011, 12:15 PM) *
CITAZIONE
Di un'azienda in proprio che magari lavora contando su proprie aziende clienti che potrebbero non riuscire pi ad essere puntuali nei pagamenti per esempio.

Non ho ancora capito.. io ho una azienda in proprio ed ho per clienti altre aziende che non mi pagano?!


Si, a seconda di che attivit hai indispensabile. Per esempio se apri una ditta di sartoria prendi lavoro magari da benetton o puterey che ti inviano i materiali e ti chiedono di cucirgli i capi... devi sperare poi che siano puntuali nei pagamenti, se a volte sgarrano magari chiudi un occhio perch senn si trovano qualcun altro, magari una ditta cinese (e non ti puoi permettere di perdere clienti con la situazione attuale, anche se sono un p morosi)... uguale un mio conoscente che aveva un attivit sua, lavorava le scarpe per alcuni calzaturifici... smise perch veniva pagato troppo in ritardo ed a volte non completamente. Stesso discorso se fornisci materiali di qualsisi tipo. Le aziende lavorano sempre con altre aziende in fin dei conti


Pinguo  bello


Go to the top of the page
+Quote Post
Fëanor Spirito ...
messaggio Dec 2 2011, 01:31 AM
Messaggio #34 Share


VicePresidente e CoAzionista di Maggioranza Sorkino
******
Gruppo: CDA
Status:
Messaggi: 13.724

Thank(s): 946
Iscritto il: 30-July 07
Da: Aman
Utente Nr.: 1
Aquarius



Non un discorso applicabile qui da noi :'D

Qualcosa qui in proprio, agli occhi di aziende come Benetton sarebbe vista come qualcosa fatta in proprio da dei bambini su Marte lol.gif

La realt del "proprio" molto piccola, per questo un rischio tipo un cargo partito dalla Nuova Zelanda in ritardo o una ordinazione di millemila }whateverIdo{ pagata a met pressoch inesistente.

Dove c' questo tipo di rischi (quindi non qui da noi), la soluzione non impossibile: basta farsi pagare con qualche forma di anticipo o di assicurazione.


Pinguo  bello



Kurumada si è bevuto il cervello.. ed è morto di sete! (cit.)




In tal fatta capitò quindi che l'Allievo si dipartisse dal Reame Beato al pari degli altri esiliati, benché servisse ancora le Potenze e si mescolò alle genti della Terra di Qua. Ma a causa della sua fedeltà all'Occidente poco amore nutriva per i figli di Fëanáro pur sempre ribelle, che conquistavano territori e continuavano la loro guerra dimentichi della Luce che vi era all'Ovest; e in conto pari a selvaggi aveva quegli elfi che, prima del Sole e della Luna, avevano rifiutato l'invito dei Valar a recarsi oltre il Mare. Ecco quindi che si fece solitario e prediligeva la vita nelle selve ove meditava su come attuare la rivincita del suo Ordine. Non per questo chiunque, perdutosi nei boschi o spintosi nelle foreste per le ragioni più svariate, alla vista dell'Allievo, non poteva non restare stupito di tanta bellezza, ché dieci ere nelle selve non bastavano a sminuire la maestà che gli splendeva in volto, riflesso della beatitudine della terra donde veniva.
Go to the top of the page
+Quote Post
Fox13
messaggio Dec 2 2011, 08:45 AM
Messaggio #35 Share


Guerriero
Gruppo icone
Gruppo: Golden Sorkino
Status:
Messaggi: 610

Thank(s): 42
Iscritto il: 31-August 10
Da: Montecatini (Pistoia)
Utente Nr.: 14.328
Taurus



CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 2 2011, 12:31 AM) *
Non un discorso applicabile qui da noi :'D

Qualcosa qui in proprio, agli occhi di aziende come Benetton sarebbe vista come qualcosa fatta in proprio da dei bambini su Marte lol.gif

La realt del "proprio" molto piccola, per questo un rischio tipo un cargo partito dalla Nuova Zelanda in ritardo o una ordinazione di millemila }whateverIdo{ pagata a met pressoch inesistente.


Non parlo per sentito dire, non conosco troppo Benetton, era solo per usare un nome che conoscono tutti, ma il mio secondo lavoro di magazziniere alla Geo Spirit, che ha creato diversi marchi, fra cui Peuterey che un marchio di portata internazionale. Il lavoro di campionario affidato a diversi laboratori, anche piccoli, alcuni dei quali in un paesino a pochi chilometri dalla sede. Poi ne viene inviata grande parte anche in laboratori in Cina, Romania ecc... , ma ci si affida eccome a realt piccole. Certo, cos pi che altro per il campionario, per la produzione ci si rivolge molto anche a laboratori pi grandi, ma credimi, ci lavoriamo eccome, io stesso ho parlato diverse volte con i proprietari di questi laboratori. Se anche la mia ditta ritardasse i pagamenti per via della crisi (cosa che per non succede nel nostro caso, come ho detto una ditta di portata internazionale, i soldi li hanno) col cavolo che farebbero pressioni, perdere un cliente cos importante ora come ora un suicidio

CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 2 2011, 12:31 AM) *
Dove c' questo tipo di rischi (quindi non qui da noi), la soluzione non impossibile: basta farsi pagare con qualche forma di anticipo o di assicurazione.


Magari l'anticipo te lo danno anche, ma se sono in difficolt ritarderanno sicuramente a saldare. E a te non conviene fare troppe pressioni, perch cos li perdi definitivamente e finisci per chiudere


Pinguo  bello


Go to the top of the page
+Quote Post
Fëanor Spirito ...
messaggio Dec 2 2011, 10:38 AM
Messaggio #36 Share


VicePresidente e CoAzionista di Maggioranza Sorkino
******
Gruppo: CDA
Status:
Messaggi: 13.724

Thank(s): 946
Iscritto il: 30-July 07
Da: Aman
Utente Nr.: 1
Aquarius



CITAZIONE
ma credimi, ci lavoriamo eccome

Ma io ci credo, solo che qua da noi un lavoro del genere non esiste e non nemmeno contemplato! Nessuno inizierebbe una attivit in proprio contando di avere partnership del genere! :'D


CITAZIONE
Magari l'anticipo te lo danno anche, ma se sono in difficolt ritarderanno sicuramente a saldare. E a te non conviene fare troppe pressioni, perch cos li perdi definitivamente e finisci per chiudere

E qualche forma assicurativa? Sarebbe una spesuccia in pi ogni volta, ma almeno si avrebbero le spalle coperte.
Comunque, se il rischio cos alto e cos noto, nella fase di preparazione prima di iniziare l'attivit in proprio, si stabilisce che questo tipo di interazioni vanno escluse!


Pinguo  bello



Kurumada si è bevuto il cervello.. ed è morto di sete! (cit.)




In tal fatta capitò quindi che l'Allievo si dipartisse dal Reame Beato al pari degli altri esiliati, benché servisse ancora le Potenze e si mescolò alle genti della Terra di Qua. Ma a causa della sua fedeltà all'Occidente poco amore nutriva per i figli di Fëanáro pur sempre ribelle, che conquistavano territori e continuavano la loro guerra dimentichi della Luce che vi era all'Ovest; e in conto pari a selvaggi aveva quegli elfi che, prima del Sole e della Luna, avevano rifiutato l'invito dei Valar a recarsi oltre il Mare. Ecco quindi che si fece solitario e prediligeva la vita nelle selve ove meditava su come attuare la rivincita del suo Ordine. Non per questo chiunque, perdutosi nei boschi o spintosi nelle foreste per le ragioni più svariate, alla vista dell'Allievo, non poteva non restare stupito di tanta bellezza, ché dieci ere nelle selve non bastavano a sminuire la maestà che gli splendeva in volto, riflesso della beatitudine della terra donde veniva.
Go to the top of the page
+Quote Post
Fox13
messaggio Dec 2 2011, 05:39 PM
Messaggio #37 Share


Guerriero
Gruppo icone
Gruppo: Golden Sorkino
Status:
Messaggi: 610

Thank(s): 42
Iscritto il: 31-August 10
Da: Montecatini (Pistoia)
Utente Nr.: 14.328
Taurus



CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 2 2011, 09:38 AM) *
CITAZIONE
ma credimi, ci lavoriamo eccome

Ma io ci credo, solo che qua da noi un lavoro del genere non esiste e non nemmeno contemplato! Nessuno inizierebbe una attivit in proprio contando di avere partnership del genere! :'D


Come f a non esistere se esiste, vuoi i nomi? laughing.png


CITAZIONE(Fanor Spirito di Fuoco @ Dec 2 2011, 09:38 AM) *
E qualche forma assicurativa? Sarebbe una spesuccia in pi ogni volta, ma almeno si avrebbero le spalle coperte.
Comunque, se il rischio cos alto e cos noto, nella fase di preparazione prima di iniziare l'attivit in proprio, si stabilisce che questo tipo di interazioni vanno escluse!


Allora fai bene a non aprire proprio fino a che le condizioni non saranno pi favorevoli, perch al momento esistono solo quelle di interazioni, a meno che tu non abbia a che fare con dei colossi che non conoscono crisi


Pinguo  bello


Go to the top of the page
+Quote Post
Fëanor Spirito ...
messaggio Dec 3 2011, 01:37 AM
Messaggio #38 Share


VicePresidente e CoAzionista di Maggioranza Sorkino
******
Gruppo: CDA
Status:
Messaggi: 13.724

Thank(s): 946
Iscritto il: 30-July 07
Da: Aman
Utente Nr.: 1
Aquarius



CITAZIONE
Come f a non esistere se esiste, vuoi i nomi?

Non in Toscana, ti sto dicendo qui da noi!
Se hai il nome di un ragazzo di Terlizzi che si aperto una attivit il cui primo passo stato essere contattato dalla Natuzzi Divani (ditta grande, da queste parti) per produrre }whatever{ e poi non essere pagato, fammelo pure!
Gli dico come ha fatto a fare uno start-up.gif del genere e ad avere questi tipi di contatti.. che ti ripeto qui da noi sono inconcepibili e, soprattutto, inconcepiti.
Poi ovvio me la vedo io a non farmi fregare dagli insolventi.. cool.gif

CITAZIONE
perch al momento esistono solo quelle di interazioni, a meno che tu non abbia a che fare con dei colossi che non conoscono crisi

Se hai la certezza della perdita, ovvio che non apri a prescindere dalla crisi. Il discorso dei colossi (ma anche medie e piccole in rete) NON si applica alla nostra realt lavorativa, perch il mettersi in proprio esula totalmente dalla dipendenza ai suddetti. Chi si mette in proprio, da noi, ha il suo mercato di nicchia (almeno all'inizio) e l'unico rapporto diverso coi clienti ultimi (non mega-ditte che scelgono proprio te) quello con eventuali fornitori a seconda dall'attivit che fai in proprio e, anzi, potrebbero anche non esserci fornitori quindi nella maggior parte dei casi un lavoro in proprio da noi costituito dal rapporto univoco io-->cliente ultimo.
Ci non esclude che, dopo un quinquennio di entrate, uno voglia trasformare la sua attivit in qualcosa di pi simile alla realt presente altrove, facendo investimenti su altre aziende etc.. ma ad arrivarci a quel punto che tu vedi brutto, magari! laugh.gif
Noi stiamo molto pi frecati, davvero si paga per lavorare.. non una esagerazione!


Pinguo  bello



Kurumada si è bevuto il cervello.. ed è morto di sete! (cit.)




In tal fatta capitò quindi che l'Allievo si dipartisse dal Reame Beato al pari degli altri esiliati, benché servisse ancora le Potenze e si mescolò alle genti della Terra di Qua. Ma a causa della sua fedeltà all'Occidente poco amore nutriva per i figli di Fëanáro pur sempre ribelle, che conquistavano territori e continuavano la loro guerra dimentichi della Luce che vi era all'Ovest; e in conto pari a selvaggi aveva quegli elfi che, prima del Sole e della Luna, avevano rifiutato l'invito dei Valar a recarsi oltre il Mare. Ecco quindi che si fece solitario e prediligeva la vita nelle selve ove meditava su come attuare la rivincita del suo Ordine. Non per questo chiunque, perdutosi nei boschi o spintosi nelle foreste per le ragioni più svariate, alla vista dell'Allievo, non poteva non restare stupito di tanta bellezza, ché dieci ere nelle selve non bastavano a sminuire la maestà che gli splendeva in volto, riflesso della beatitudine della terra donde veniva.
Go to the top of the page
+Quote Post
Metal Mylock from Hell
messaggio
Messaggio # Share


Mylock Beholder

Il Re degli Dei

Gruppo: Adoratus et Osannatus et Incazzatus Semper
Status:



Iscritto il: Oggi, 05:05 AM






Contatta per PM il WebMaster
Go to the top of the page
Quote Post
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

4 Pagine V  « < 2 3 4
Reply to this topicStart new topic

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 12th November 2019 - 05:05 AM
Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una
Licenza Creative Commons.
IPS Driver Error

IPS Driver Error

There appears to be an error with the database.
You can try to refresh the page by clicking here